31.8.15

CONSORZIO DI BONIFICA "CONCA DI SORA"

TUTELA PROMOZIONE  SVILUPPO DEL TERRITORIO

di Rodolfo Damiani * 

“Dall’enciclica Laudato sì’ all’impegno per la salvaguardia della casa comune”

Il Convegno sull'Acqua Pubblica e sui Beni Comuni

Trionfa il GallinaRock, è nella storia!

Arriva il Congedo di don Mario Zeverini dall'Ufficio Scuola della Diocesi


LA PROPOSTA PER LA BASILICA MINORE SAN DOMENICO DI SORA

Iniziative per il settore turistico religioso, culturale ed artistico.

Calcio ATALANTA - FROSINONE: PRIMA VOLTA IN SERIE A. IL FROSINONE A 0 PUNTI ASSIEME ALLA JUVENTUS

FRANCESCO MOSER A FROSINONE. Per gli Amatori c'è il titolo di Campione Regionale a Subiaco

Il 10 settembre

30.8.15

MEMORIAL RICCARDO PORRETTA

La 22ma Edizione della Gara Ciclistica Categoria Master

29.8.15

Settembre, Ottobre, Novembre 2015: Cultura, Spettacolo, Tempo Libero. NAPOLI PIZZA VILLAGE Premio Albatros: In bici con Van Gogh

In occasione delle GIORNATE DEL PATRIMONIO EUROPEO 2015

Sabato 19 settembre “IL MUSEO …VA IN PIAZZA” Archeologia, Storia, Arte, Architettura e Gastronomia …tra identità culturale e identità alimentare… UN PATRIMONIO DI TUTTI! Durante l’intera giornata (h 9.30-12.30 – 15.00-19.00) nel museo e nella piazza antistante (Majer Ross), si svolgeranno una serie di attività attraverso le quali i visitatori potranno interagire attivamente, al fine di conoscere, apprezzare e valorizzare un grande Patrimonio culturale, in modo dinamico e innovativo. In particolare si svolgeranno laboratori didattici di: - archeologia sperimentale (ceramica, tessitura, mosaico, scavo archeologico simulato); - restauro archeologico; - simulazioni di tecniche di lavorazione della pergamena; - dimostrazioni di stampa antica a caratteri mobili manuale e xilografica; - workshop di scansione e stampa 3D (live show di modellazione e stampa 3D incentrato su Palazzo dei Pezzenti e altri edifici storici della città; laboratorio didattico con scansione 3D di reperti presenti nel museo attraverso software opensource e successiva riproduzione attraverso la stampa 3D). Vi aspettiamo numerosi per un'esperienza unica ed entusiasmante...per grandi e piccini...tutti insieme con lo scopo di far conoscere, apprezzare e valorizzare il grande patrimonio culturale e identitario del nostro territorio.

INIZIATIVA DONNE SORA

Martedì 8 settembre 2015 si terrà alle ore 21.00 in Piazza S. Restituta a Sora l’evento-dibattito patrocinato dal Comune di Sora :“ I diritti di ognuno sono i diritti di tutti. Diamo voce alla giustizia”. L’appuntamento curato dall’Associazione Culturale no profit Iniziativa Donne di Sora in collaborazione con la Famiglia Palleschi prende forma in vista del processo fissato per mercoledì 1 Ottobre 2015. L’evento è stato fortemente voluto dai componenti del Protocollo d’intesa volto a contrastare una cultura violenta, stipulato nel mese di marzo 2015 tra il Comune di Sora, nella persona dell’Assessore Maria Paola D’Orazio e le Associazioni Risorse Donna ed Iniziativa Donne. Nell’arco della serata, presentata e moderata dalla giornalista Ilaria Paolisso, verrà affrontato il tema della violenza. Prenderanno parola le istituzioni, le realtà dell’associazionismo, i vertici delle forze dell’ordine, il mondo giornalistico analizzando fatti di cronaca locale e riportando racconti inediti, i familiari ed i cittadini che interverranno con le loro testimonianze. Il nostro territorio negli ultimi anni ha conosciuto la grave piaga sociale scuotendo animi e coscienze, purtroppo la violenza non conosce confini. L’intera cittadinanza è invitata a partecipare alla manifestazione per chiedere ad una sola voce giustizia per le vittime.

GIORNATA DI STUDIO INBAR SULLA RIGENERAZIONE URBANA 

"Riqualificazione e riuso del centro storico medievale". Il convegno presso il  Museo Gente di Ciociaria in P.zza Umberto I ad ARCE (FR). Martedì 1° SETTEMBRE 2015.

La sezione INBAR di Frosinone dell’Istituto Nazionale di Bioarchitettura, con il Patrocinio del comune di Arce, e dell’Ordine degli Architetti di Frosinone, organizza una giornata studio che tratta i temi della riqualificazione dello spazio urbano dalla scala edilizia a quella territoriale, la pianificazione della mobilità e dell’accessibilità, la costruzione di percorsi fisici e immateriali che favoriscano l’uso dei centri da parte di residenti e visitatori, oltre ad una ottimizzazione delle risorse del territorio che permettano il recupero edilizio e ambientale ed una integrazione di funzioni commerciali, culturali e/o terziarie qualificate. Il corpo Docente è formato dagli studiosi esperti INBAR, da professori universitari della Sapienza di Roma, della Federico II di Napoli e Università degli Studi di Cassino, oltre a urbanisti della Regione Lazio. Durante tutta la giornata studio saranno presenti spazi espositivi ed l’HABITAT TRACK della Saint Gobain Spa con oltre 70 mq di area espositiva con percorsi sensoriali e prove applicative; verranno effettuate visite guidate con spiegazione delle applicazioni. CREDITI FORMATIVI E RICONOSCIMENTI Sono riconosciuti i CREDITI FORMATIVI Professionali per chi ha effettuato la registrazione tramite le piattaforme digitali dei Consigli Nazionali degli Ordini di appartenenza. Ad ogni partecipante sarà rilasciato attestato di partecipazione. ISCRIZIONI L’iscrizione è gratuita e può essere fatta tramite scheda allegata al programma, se non interessano i crediti formativi professionali, oppure seguire la registrazione online sui portali degli ordini professionali stampando la relativa adesione da consegnare all’inizio dei lavori della giornata studio. INFORMAZIONI Responsabile della Giornata Studio INBAR: Arch. Dario Fraioli – Presidente INBAR Frosinone Segreteria: sezione INBAR di Frosinone E-mail: frosinone@bioarchitettura.it www.bioarchitetturafrosinone.it Tel. 347.9905482 Dario Fraioli.

#pizzaUnesco al Napoli pizza Village

La Fondazione UniVerde e l’On. Alfonso Pecoraro Scanio, sono lieti di invitarLa a Napoli, nell'ambito del Napoli pizza Village in via Caracciolo (Lungomare di Napoli) allo Stand #pizzaUnesco 9-10. Il 1° settembre ore 20.00: Inaugurazione dello stand #pizzaUnesco, e a seguire degustazione di pizza napoletana. Il 2 settembre ore 10.00: Palazzo delle Arti di Napoli (PAN) Convegno L’Arte dei Pizzaiuoli Napoletani: verso il 58° bene italiano nella Lista Unesco, con collegamenti dalle pizzerie del mondo impegnate nella raccolta firme mondiale. Il 3 settembre alle 18.30: Presentazione del volume #pizzaUnesco orgoglio italiano (a cura di Massimo Boddi, Aracne ed., 2015) e lancio della piattaforma pizzanelmondo.org, collegata alla campagna mondiale. #pizzaUnesco al “Napoli Pizza Village” include anche diverse iniziative per promuovere la petizione mondiale. Dal 2 al 6 settembre, 15 minuti prima e subito dopo i concerti serali, spazio ai collegamenti in diretta dal palco centrale con le pizzerie del mondo, impegnate nella raccolta firme a livello planetario. Protagonista al Pizza Village sarà anche la gara di raccolta firme sulla petizione #pizzaUnesco, lanciata dal Pizza Village tra le 50 pizzerie presenti alla manifestazione. E il Contest sulle pizze più originali e belle promosso dalla piattaforma www.pizzanelmondo.org -Partecipazione libera previa registrazioni via e-mail a info@fondazioneuniverde.it

FINALISTA AL PREMIO ALBATROS: L'OLANDA È UN FIORE

Per Luigi Lucci: "vi aspettiamo giovedi 3 settembre alle 21 all'Opificio dei Sensi ( Via Brolo Musella 27, a Ferrazze, tra Montorio e San Martino B. A.) per incontrare Paolo Ciampi ed il suo “ L'Olanda è un fiore” bel libro finalista del Premio Albatros 2015 di letteratura di viaggio . Un’Olanda inedita ( il sottotitolo è “In bici con Van Gogh”) raccontata attraverso gli occhi di un padre e di un figlio lungo piste ciclabili e canali, tulipani e campi di grano, mulini a vento e vecchie birrerie segnate dal tempo, dal fumo e dai ricordi. Chi dice che in Olanda non c’è niente da scoprire ? Bastano due biciclette, un battello un po’ sgangherato ed un occhio che guarda oltre l’Amsterdam dei souvenir e dei coffee-shops. Per esempio ricordando la pittura dei fiamminghi e la vita che ancora li anima o pedalando in mezzo a un polder e ritrovarsi dentro un quadro di Rembrandt. Oppure guardare un tramonto sulle sponde di un canale e provare le stesse vertigini che provocano i colori e le pennellate di Van Gogh. ….....
Vi aspettiamo numerosi ricordandovi che l' ingresso alla serata è libero ma previa prenotazione allo 045 894 7356 è possibile cenare presso il ristorante vegetariano dell' Opificio ad un prezzo speciale !" Per Luigi Licci ancora:  "Mettete in agenda il nostro intensissimo week end del 18 settembre con Sergio Ramazzotti ( autore del mitico ”Vado verso il capo”) venerdi 18 al Museo Africano, Wu Ming 1 con “Cent' anni a nordest “ sabato 19 alle 21 nel nostro cortile e Marcello Anglana ed il suo giro del mondo in moto lunedi 21 alle 21 all' Opificio dei sensi".

Pallavolo Serie A2 PER LA GLOBO SORA ARRIVA IL PRIMO RADUNO IMPORTANTE. MARTEDÌ SI INIZIA A SUDARE, ALLA NOTTE BIANCA DELLO SPORT L'USCITA IN PUBBLICO

Il 15 settembre dell'anno scorso, era di lunedì sera, la Globo Volley Sora fu ospite all'Agnone Maggiore dell'Oktobrfest 2014. Sul palco il gruppo di Giuliano Gabriele nella "Notte Tarantolata". Quest'anno solo Giuliano Gabriele sarà ospite alla kermesse dell'Agnone con il concerto dell'11 settembre. Altri musicisti presenti all'Oktobrfest quest'anno sono: Radici Popolari, Benedetto Vecchio e gli MBL. Tutti gli atleti della Globo saranno presenti alla Notte Bianca dello Sport del 12 settembre 2015

LA GLOBO VOLLEY SORA INCONTRA I TIFOSI VOLSCI

di Carla De Caris *

È tutto pronto in casa Argos Volley per accogliere come si deve la nuova Globo Banca Popolare del Frusinate Sora targata 2015/2016. Il General Manager Adi Lami assieme a tutti gli altri dirigenti della società volsca hanno organizzato e predisposto ogni cosa affinché tutto il team possa avere solo un’unica preoccupazione, quella di iniziare a lavorare per la nuova stagione sportiva. In questi giorni gli atleti stanno cominciando ad arrivare a Sora, a sistemarsi nei loro appartamenti, a prendere confidenza con i luoghi che diventeranno centro della loro vita per molti mesi, e domenica avranno modo di conoscere tutte le persone con le quali condivideranno la quotidianità.
 È fissato per quel giorno infatti il raduno che a partire dalle ore 17,30 presso la sala conferenze degli stabilimenti Globo S.P.A. vedrà il vertice societario dare il benvenuto ai nuovi arrivati. Il giorno seguente gli atleti saranno chiamati a sottoporsi alle visite mediche presso la Casa di Cura Privata Villa Gioia.
Il sudore invece comincerà a grondare sulle fronti dei giocatori a partire da martedì 1 settembre quando il trio Soli-Colucci-Pozzi schiacceranno il pulsante Start. 
“Questo raduno sarà il primo appuntamento importante della stagione – spiega il GM Adi Lami. L’incontro che apre ufficialmente l’anno sportivo si svolgerà nei locali del nostro main sponsor Globo Spa e volutamente a porte chiuse affinché si possa riuscire in pieno a colpire gli obiettivi e gli scopi che l’evento si propone per come la società lo ha concepito. Primo fra tutti quello di presentare e far conoscere ogni singola persona appartenete all’Argos Volley ai nuovi arrivati in modo tale che questi riescano fin da subito ad associare nomi, volti e mansioni, così da sapere sempre a chi rivolgersi in base a ogni loro esigenza. La conoscenza ovviamente sarà reciproca con gli atleti che diranno la loro per rompere il ghiaccio.
Questa decisione di rendere privato l’evento però non deve essere vista come discriminante in quanto in programma ci sono date nelle quali la squadra farà uscite pubbliche come ad esempio durante la “Notte Bianca dello Sport”.
Nella stessa giornata di domenica abbiamo accettato l’invito del nostro gruppo di tifosi, i Guerrieri Volsci, che alle ore 19,00 presso il PalaGlobo “Luca Polsinelli” daranno il benvenuto a loro modo alla squadra e allo staff. Un incontro da loro fortemente voluto e organizzato che la società è lieta di onorare. Dopo aver passato un po’ di tempo in compagnia dei “guerriri”, squadra e staff si trasferiranno all’agriturismo Oasi dei Sapori in località Colle le Vicenne a Posta Fibreno per una cena di indubbia qualità presso una splendida struttura che fin dalla sua nascita accoglie e ospita la Globo e tutte le squadre del Campionato di Serie A2 oltre ovviamente a un vasto pubblica che apprezza la cucina biologica e a chilometro zero”.  
“Nella mattinata di lunedì 31 agosto invece, gli atleti saranno chiamati a sottoporsi alle visite mediche e, per garantire loro competenza e professionalità in campo sanitario, la società Argos Volley anche quest’anno scenderà in campo al fianco della Casa di Cura Privata Villa Gioia. All’interno della struttura di viale San Domenico, il dottor Giovanni Donarelli si occuperà di effettuare le visite mediche sportive e il tutto i svolgerà attraverso l’organizzazione e la gestione decisa dal Dottor Elvio Quaglieri, specialista da anni a capo dello staff medico societario”.
 “Martedì primo settembre si comincerà a lavorare davvero al PalaGlobo “Luca Polsinelli”, al mattino nella nuova sala pesi allestita all’interno della struttura di via Ruscitto, e al pomeriggio sul taraflex. Nella mattinata di mercoledì invece coach Pozzi farà allenare gli atleti presso la piscina olimpionica di San Donato Valle di Comino, bella, accogliente e ben organizzata struttura sempre pronta ad accoglierci nei periodi pre-campionato. Nel pomeriggio invece altro spostamento con direzione Frosinone dove il preparatore atletico ha strutturato il lavoro sul campo da beach volley della Eleven Sport, società cooperativa sportiva unica nel suo genere nella provincia per livello e qualità ma soprattutto per la grande disponibilità dimostrata nell’ospitarci durante le prime settimane di preparazione”.
 
* Sora 29 agosto 2015. Carla De Caris – Responsabile Uff. Stampa Globo Banca Popolare del Frusinate Sora.

L'INCONTRO PER LE COMUNALI DEL 2016

Tra De Donatis e Di Stefano

26.8.15

XI POGGIO-VALLEFREDDA I RISULTATI (5)

Nella Classe Scooter vincono i piloti locali. Primo Cianfarani F. in 1.32.19, secondo Grappa e terzo Cianfarani A. tutti su Piaggio. Nella Classe Moto 3 primo Lombardi in 1.28.51 secondo Neri e terzo Adam. Nella Pit-Bike Platone (Mobster) vince in 1.34.05. Classe 125 Open: primo Ginesini con un tempo pari a 1.21.99, secondo Querolo, terzo Gubbini. Classe 250 Open: Olcese in 1.20.24, secondo Testoni e terzo Mutti. Non è partito Diana del moto club isolano. Classe 600 STK: vince Nari in 1.17.09, secondo Frisanco e Sullo terzo. Classe NAKED: Manici in 1.20.35, Marchelli e Giovannoni. Nella Classe 600 Open arriva primo Curinga in 1.16.71, Tarquini e terzo Lannutti. Al quarto posto Gesuale, ottavo Alonzi, undicesimo Mangoni, tredicesimo Rossi, tutti del M.C. Franco Mancini 2000. Nella Classe S-Moto vince Martinelli in 1.20.02, Bentivoglio secondo e terzo Volpe. Nella Classe 1000 Open vince Bonetti in 1. 16.27, secondo Lombardi e terzo Giovannoni. Nella Classe Sidecar vince la coppia Dichamp-Chabloz (Francia) in 1.22.69, secondi Barbi-Donatori e terzi Manfredi-Padoan. Settimo posto per Di Berti-Ascenzi del Moto Club Franco Mancini 2000. Nelle moto d'epoca il successo è stato appannaggio dei piloti ciociari. Vincono: Gruppo 4 Cecconi in 1.37.36 su Baldessari e Greco. Gruppo 5 Epoca: Dolfi in 1.37.16, Ascari e Passari. Epoca 250 con Pasquinucci in 1.34.00, secondo Lombardi G. e terzo Carmelo. Gruppo 5 Classiche 4T: vince Tognaccini in 1.33.20 su Pasquinucci e Caschera. Nelle Classiche 500 2T: qui solo due in gara. Vince Loffreda con il suo best di 1.31.85 staccando Avo Tommaso. Nelle Classiche GP 2T primo il pilota di casa Parravano Daniele in 1.24.96. Ultimo Gruppo 5 Vintage con Leoncini che vince in 1.27.25, secondo Pellegrini, terzo Colella.

VALERIA ALTOBELLI E LE MISS OMBRELLINO ALLA XI POGGIO-VALLEFREDDA (4)

IL VESCOVO GERARDO ANTONAZZO IN VISTA DEL PELLEGRINAGGIO A LORETO

Il 7 e l'8 settembre in occasione della Festa della "Natività di Maria"

19.8.15

SORA ELEZIONI 2016, QUALE FUTURO PER MAURIZIO D'ANDRIA

Quale futuro sindaco tutelerà la salute dei cittadini e cittadine sorane dalle insidie sanitarie provocate dalle micro polveri PM2,5, polveri cancerogene, presenti nell'aria di Sora?
Chi dobbiamo votare alle prossime elezioni amministrative sorane di maggio 2016?
Una ipotesi politica posso avanzarla anche io. Lista civica per la tutela della salute pubblica dei sorani.

13.8.15

4.8.15

CALCIO SERIE A Ma è sparita pure la squadra del Città di Sora? Il Frosinone è in partenza oggi per l’Albania. Davide Zappacosta a Torino si vuole lanciare

Nella Serie A Donne Elite

“C’è lo sviluppo” DEPOSITO NAZIONALE SMALTIMENTO RIFIUTI RADIOATTIVI. “POSSIAMO ANDARE AVANTI”.

Ogni sabato sulle pagine del giornale,
fondato da Antonio Gramsci, il Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, risponde alle lettere dei lettori.

Ieri la pubblicità Sogin anticipata sul quotidiano Unità, a tutta pagina, nell’ultima di copertina.
Questa mattina la pubblicità

SI FERMA LA SAN CASTO BIKE. GIOVEDI GIORGIO LUCARELLI RIENTRA A SORA

C'E' IL COMUNICATO UFFICIALE DELL' A. S. D. CANICOLARTE

2.8.15

ASSAPORANDO LE TRADIZIONI, PIACERE DIVINO, FESTA DELLA PECORA E MALTAGLIATI CON FAGIOLI

L'Associazione culturale no profit Iniziativa Donne invita tutta la cittadinanza all'incontro pubblico fissato per lunedì 31 Agosto 2015 ore 21.00 presso l'Auditorium Vittorio De Sica sito in Piazza Mayer Ross a Sora. L 'incontro, che si svolgerà alla presenza di medici del reparto d'Oncologia del S.S. Trinità di Sora, nasce dalla volontà di presentare l’iniziativa nazionale partita da Acquaviva delle fonti ,in Provincia di Bari e da pochi mesi approdata anche a Gaeta: “La Banca dei capelli”. Un progetto che l’Associazione Iniziativa Donne ha voluto fortemente lanciare tra i parrucchieri del Comune di Sora per invogliare a compiere un gesto di grande valenza sociale e culturale, infatti donando una ciocca di capelli si potrà contribuire alla creazione di una parrucca per pazienti oncologici. Un atto semplice, ma di grande importanza. Per saperne di più Iniziativa Donne invita quanti vorranno conoscere nel dettaglio l’iniziativa a partecipare all' incontro fissato per lunedì 31 Agosto. Lo slogan della campagna è :”Contro il cancro…mettici la testa!”

FESTIVAL DELLE STORIE, C'E' IL LABORATORIO DI SCRITTURA CREATIVA

Il laboratorio è realizzato da Festival delle Storie in collaborazione con Psiche e Aurora editore, l’Università degli Studi di Cassino, l’agenzia di Comunicazione e Marketing Uland Communication e il laboratorio di editoria e comunicazione Manuzio.

Dal 24 al 28 agosto al Festival delle Storie si fa il punto sulla scrittura creativa e su come narrare storie

Alcuni importanti esperti incontreranno studenti e appassionati per spiegare e soprattutto insegnare tecniche e segreti. Il laboratorio, dal titolo “Il mestiere di scrivere”, si terrà dal 24 al 28 agosto tra San Donato Val di Comino e Picinisco. Sono inoltre previsti incontri con gli ospiti del Festival nel corso delle serate. Il costo di partecipazione è di € 20 per l’intero ciclo di lezioni (per gli studenti € 10). Per gli allievi dell’Università di Cassino e del Lazio meridionale è previsto il riconoscimento di Crediti Formativi a valere sul tirocinio. PROGRAMMA 24 agosto - L’arte di trovare una storia San Donato Val di Comino, Antico Municipio, Via Orologio, 16 (Fr), dalle 15 alle 17 Si fa pratica con: Massimo Veronese, giornalista de Il Giornale e Francesco Perrelli, giornalista de La Provincia Villa Latina, dalle 21 alle 21,15 A tu per tu con: Mario Luzzatto Fegiz, critico musicale del Corriere della Sera 25 agosto – Inviati sul campo San Donato Val di Comino, Antico Municipio, Via Orologio, 16 (Fr), dalle 15 alle 17 Si fa pratica con: Massimo Veronese, giornalista de Il Giornale e Angelo Carotenuto, inviato per lo sport di Repubblica Casalvieri, dalle 20 alle 20,15 A tu per tu con: Giuseppe De Filippi, vice direttore del Tg5 26 agosto - Come si diventa una firma del web San Donato Val di Comino, Antico Municipio, Via Orologio, 16 (Fr), dalle 15 alle 17 Si fa pratica con: Giampaolo Rossi, editorialista de Il Giornale web e Stefano De Angelis, giornalista de Il Messaggero 27 agosto - Scrivere un racconto (I) Picinisco, Casa Lawrence, loc. Pacitti, dalle 15 alle 17 Si fa pratica con: Divier Nelli, editor e scrittore. Scrivere un racconto. Cosa, come e perché. Racconto lungo, breve e brevissimo. Lo spazio e il tempo. La sintesi. Personaggi, contrasto e coerenza, descrizione fisica e psicologica. 27 agosto – Il racconto della realtà dal giornalisno al giallo Picinisco, Casa Lawrence, loc. Pacitti, dalle 15 alle 17 Il giornalista e scrittore de Il Fatto Quotidiano spiega le tecniche investigative. Alvito, dalle 19 alle 19,30: A tu per tu con Paolo Del Debbio, conduttore di Quinta colonna 28 agosto - Scrivere un racconto (II) Picinisco, Casa Lawrence, loc. Pacitti, dalle 16 alle 18 Si fa pratica con: Divier Nelli, editor e scrittore. Il dialogo. La trama. Flashback e flashforward. Il punto di vista. La voce della storia. Scrivere e riscrivere. Lettura e autocritica. Atina, dalle 21 alle 21,15: A tu per tu con Marco Travaglio, direttore de Il Fatto quotidiano Per informazioni e iscrizioni: cell 340.2151609mail - valdicomino@gmail.com info@uland.tv - cell: 3888055788

SORA, DINO CAMPANA UN GRANDE POETA DIMENTICATO

Giovedì 20 agosto, alle ore 18, il ricordo a 130 anni dalla nascita, del poeta Dino Campana all’Auditorium "V. De Sica" in Sora. Con i tre relatori: A. Cardamone, M. Carlino e B. La Pietra. Alcuni brani dall'epistolario letti da: E. Fiore e F. Salvucci. Organizza l'Associazione "Progetto Città". Su YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=T556ndLGSCU

FESTIVAL LIRICO. Il Concerto di domenica 16 agosto rinviato per maltempo.

Festival Lirico all'Abbazia di Casamari

Domenica 16 agosto 2015 dalle ore 21.00 alle ore 23.00

Con Soprano Elisa Pona; Mezzosoprano Angela Nicoli; Tenore Fabio Andreotti; Baritono Cesidio Iacobone; Direttore Giuseppe Carannante.

IL FESTIVAL DELLE STORIE PARTE DA SORA

Una giornata completa in città con inizio alle 10 presso la Banca Popolare del Cassinate 

Il programma completo. Sabato 22 agosto, A Sora: Carta del Fico Fallacciano. 

Il programma anticipato da Vittorio Macioce (nella foto sotto al castello di Isola del Liri): "E’ l’immortalità, il superamento della paura della morte, la comunicazioni tra i mondi, la voce che arriva ovunque, la metamorfosi. Alle Ore 10.00 – 11.00, presso Banca Popolare del Cassinate, Lungo Liri Simoncelli, Sora: Colazione con il Festival David Duszynski e Vittorio Macioce presentano Carla Rea, Giorgia Zirizotti e Francesco Polidori i vincitori della X edizione del Premio Raccontando. L’arte di raccontare qualche volta comincia dai banchi di scuola. Tre ragazzi del liceo Turriziani di Frosinone vincono il premio Raccontando con “Ombre sulla strada”. Il premio è nato in ricordo di Fosca, una ragazza che amava scrivere e coinvolge ogni anno 25mila studenti. Ore 11.30 – 12.30, Piazza S.Giovanni, Sora: Aperitivo a cura della caffetteria “La Luisa Caffe”. Tutti frutti. Apertura Festival delle Storie 2015 Edoardo Inglese e Vittorio Macioce presentano la sesta edizione del Festival delle storie. Ore 13.00 – 14.00, Trattoria dal Maresciallo, Via Branca, 28 Sora: A pranzo con il Festival Alessandra Pelagalli, autrice di “Le Fave dei morti, fra storie e antichi riti” (Albano Editore), racconta le storie dei prodotti della Ciociaria. Ore 15.00, Piazzetta Cesare Baronio, Sora: Giochi senza tempo Non si smette mai di giocare. Riscopriamo i giochi della tradizione della Valle di Comino e della Valle del Liri: la pignatta, il tiro alla fune, la corsa con i sacchi, la corsa con l’uovo nel cucchiaio, “i strummele”, “la pepatta”. Ore 16.00 – 17.00, Via Branca, Sora: Casa De Sica Mostra di fotografie di Vittorio De Sica a Sora e visita guidata nella sua casa natale a cura del Prof. Antonio Mantova. Ore 18.00 -19.00, Piazza Santo Spirito, Sora Il cinismo della felicità Giacomo Sartori con “Rogo” (Carta Canta) e Lorenzo Marone con “La tentazione di essere felici” (Longanesi). Modera Ivano Porpora. Quanta rabbia occorre per massacrare di botte una donna? Come può una madre uccidere il figlio? La letteratura scruta gli angoli inconfessabili della vita e rende visibile quello di cui si fa fatica a parlare. Quando il diritto alla ricerca della propria felicità si scontra con le ossessioni di chi ti sta accanto. Ore 19.00 – 20.00, Piazza Santo Spirito, Sora: Dante, uno di noi Incontro con Edoardo Boncinelli e Massimo Arcangeli. Sette secoli dividono Dante Alighieri da Albert Einstein. Sette secoli in cui il Sapere dell’uomo si è ampliato in maniera indicibile. Eppure, è ormai noto che il Dante trecentesco e la sua Divina Commedia abbiano “anticipato” le visioni e le teorie postulate da Einstein agli inizi del Novecento. Ore 20.00 – 21.30, Piazza Santo Spirito, Sora: Quello che le voci raccontano Massimo Veronese, ed Enrico Menduni presentano Ezio Luzzi, Chiara Colizzi, Guido Notari. 


E Ancora: L’ultima voce di Tutto il calcio minuto per minuto, la voce del cinema e la voce dell’Italia. Un viaggio nelle storie e nell’identità italiana attraverso la magia della parola. Ore 21.30 – 22.30, Piazza Santo Spirito, Sora: Il cavallino rampante Davide Rondoni con “E se brucia anche il cielo Romanzo di Francesco Baracca. Uomo e aviatore” (Frassinelli). Modera Massimo Veronese La storia dell’asso della Grande Guerra Francesco Baracca, il cavallino rampante sul suo aereo è diventato il simbolo della Ferrari. Ore 22.30 – 23.30, Mayer Ross, Sora La maschera di Zoro Radiolivres con Diego Bianchi in arte Zoro Il conduttore di Gazebo, programma di culto di Rai 3, si confronta a viso aperto con la sua storia nello spazio di sette canzoni. Ore 23.30 – 24.30, Mayer Ross, Sora: Mediterraneo e altri confini Concerto degli Andhira, un animo musicale randagio, dal quale prende vita un repertorio mutevole nella forma e nello stile di ogni singolo brano, passando per tradizioni classiche e popolari, labili confini mediterranei, agili profili di sardità e altro ancora. Ore 24.30, Piazza Cesare Baronio, Sora: Il ballo della Pepatta Una tradizione che appartiene al quartiere di Cancèglie e a tutta Sora. La bambola di carta danza e brucia per esorcizzare le paure e la cattiva sorte".

ALATRI IN CUCINA

Dal 20 al 23 agosto 2015 

Gastronomia – Musica - Spettacoli. Nel centro storico di Alatri dalle ore 18,00. Con ingresso gratuito. Quindi tutti ad Alatri per: Buongusto ad Alatri con tanta gastronomia, bella musica (Enrico Capuano, il 20 agosto e I Trillanti il 21 agosto), tanto spettacoli. Dal 20 al 23 agosto 2015 , dalle ore 18.00 nel centro storico.

CITTA’ DI ALATRI Assessorato alla Cultura 

 45° FESTIVAL INTERNAZIONALE del Folklore, "Flavio Fiorletta" 

Ad Alatri. Da mercoledi 12 a domenica 16 agosto 2015.

45° Festival Internazionale del Folklore di Alatri “Flavio Fiorletta”. Spettacoli Serali dalle ore 21,15 in Piazza Santa Maria Maggiore. I partecipanti:   Argentina Compagnia de Danzas “Danzargentina”; Brasile Balè Popular de Campina Grande; Colombia Compania De Danza “Orkèseos”; Croazia Folk Dance Ensemble “Preporod”; Paraguay Elenco Folklorico “San Lorenzo”; Taiwan Taiwan Do-Do Dance Group; Italia Aria di Casa Nostra. Ogni sera un gruppo diverso da Lazio, Abruzzo, Puglia, Campania. Tutti i Giorni dalle ore 17,30 "Alatri incontra il Festival” con il folklore, i mercatini, l'antiquariato, la degustazione di “Cibi dal Mondo”.   Dalle 0,30 “Dopo Festival sull'Acropoli" con Musica etnica e Folklore. "La S.V. è invitata", il Delegato alla Cultura Dott. Carlo Fantini.

MOSTRA DI PITTURA COLLETTIVA A CASSINO 
 L'invito a partecipare arriva dall'Associazione culturale Art-Opera "Deus Day". A lato il programma e le informazioni utili.
  
FERRAGOSTO A PESCOSOLIDO CON RITA FORTE.

Dal 14 al 17 agosto
ancora tanta gastronomia e musica dal vivo nel paesino della Valle di Comino. Alla Forcella si mangia ancora all’aperto con i sapori della tradizione. Il 14 agosto ritorna la sagra gastronomica dei Tagliolini e Fagioli. Il 17 agosto c’è il concerto musicale, ancora una volta in competizione con Sora, di Rita Forte.

GIULIANO GABRIELE IN CONCERTO A SORA.

Una estate piena di concerto per il musicista di Castelliri. Dopo Boville Ernica (inizio agosto. il programma più sotto) e Patrica (12 agosto) il musicista sarà a Sora presente con la sua musica (Tarantella Tarantà) e il suo gruppola sera di Ferragosto, il 15 agosto, in Piazza Indipendenza. Il concerto inserito nel programma civile dei Festeggiamenti in Onore di Maria Santissima Assunta.

“FONTANA LIRI…CA”

Questo il titolo dato alla manifestazione ma forse sarebbe stato più lineare: “Fontana Lirica”. Siamo ormai alla Nona Edizione della manifestazione. Quest’anno la pubblicità però sembra più visibile. Dal 6 all’8 agosto in Piazza S. Stefano alle ore 21.15. Il giovedì sera, 6 agosto, il primo appuntamento con la lirica con l’Ensemble Musica a Palazzo sarà rappresentato il Rigoletto di Giuseppe Verdi. Special Guest della serata Fabrizio Mocata. Il 7 agosto Giorgio Casciarri, Gino Nitta e Enrico Nenci: sono “I Tre Tenori” che saliranno sul palco con al pianoforte Laura Pasqualetti. Anche qui il programma prevede Special Guest della serata Fabrizio Mocata. L’ultima serata di musica, l’8 agosto, sempre con inizio alle ore 21.15 e sempre in Piazza S. Stefano il Concerto Lirico con tanti artisti: il soprano Maria Luigia Borsi (Foto); il tenore Giorgio Casciarri; il Duo Baldo-Laura Pasqualetti. E ancora Fabrizio Mocata Special Guest al pianoforte. Tutti i concerti sono gratuiti.

AL TEATRO ROMANO DI CASSINO

Cinque serate di teatro. Un progetto ambizioso con la kermesse che è partita il 27 luglio con: “Ti amo… O qualcosa del genere” con Roberto Ciufoli, Gaia De Laurentis, Francesca Nunzi e Diego Ruiz. Il 30 luglio “Arsenico e Vecchi merletti” con Ivana Monti, Paola Quattrini e Sergio Muniz. Il 4 agosto Giorgio Albertazzi con “Memorie di Adriano”. Regia Maurizio Scaparro. Il 6 agosto tocca a Luis Bacalov al pianoforte con “tango&dintorni”. Ultima serata con Maurizio Mattioli che sarà anche in Ciociaria il “Conte Tacchia”. Una commedia musicale con la regia di Gino Landi. Per informazioni ci sono i n. 347.6621017 – 335.5333568.

EXTREME VALCOMINO 2015

Rinviata al 26 settembre “per motivi di ordine logistico”, spiegano dall’organizzazione: la CamCom. La corsa era in programma l’8 e il 9 Agosto. THAT’S CIOCIARIA. Con la partenza che era stata fissata per l’8 agosto della Gara Trial da Roccasecca, in Piazza Longa, alle 18. Arrivo a Casalvieri, alle ore 20.30, della Gara Trial in notturna nel fiume Melfa e partenza Gara Bike. Alle ore 22.30 a Prati di Mezzo, nel Parco Nazionale D’Abruzzo, Lazio e Molise, l’arrivo della Gara Bike e partenza Gara Trial Notturno. Alle 23.30 arrivo Traguardo Extreme 2015. Il 9 agosto la premiazione e il ristoro finale “Aspettando l’alba” alle ore 3. Iscrizione gratuita Duathlon e Trekking. Tre i premi per ogni categoria: Bicicletta, Giacca tecnica e Scarpe Running per le Categorie Maschile e Femminile. Per tutte le informazioni: www.compagniadeiviandanti.com

Il Gonfalone di Arpino: il clou 21-22-23 Agosto

Il Palio dei Quartieri e delle Contrade della Città di Cicerone